Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione

Ritorna

Uscita culturale
12 Gennaio 2022

Uscita culturale e visita alla mostra "Uomini. Scolpiti nella pietra"

Zurigo, Landesmuseum
 

Il Comitato di CS è lieto di proporre ai soci e simpatizzati di CS un'uscita culturale mercoledì 12 gennaio 2022.

Sarà l'occasione per visitare la mostra "Uomini. Scolpiti nella pietra" attualmente in programma al Landesmuseum di Zurigo. Saremo accompagnati da Luca Tori, curatore dell’esposizione.

Come saprete da poco più di un anno la direttrice del Museo Nazionale è la ticinese Denise Tonella che avremo il piacere e l'onore di conoscere.

 

Scarica:

Il programma definitivo

 

Ringraziamo Germano Mattei che ha partecipato all'uscita culturale, per il suo apprezzamento che riportiamo e per il reportage fotografico.

 

“Interessante visita al Landesmuseum (Museo Nazionale) di Zurigo organizzata da Coscienza Svizzera, associazione presieduta da Verio Pini. Con una ventina di soci si è visitata la mostra “Uomini. scolpiti nella pietra”. Non solo uomini ma anche donne di 6000 anni or scolpiti sono su grandi sculture funerarie in pietra e provenienti da diverse regioni d’Europa, Svizzera compresa e da Sion in Vallese in particolare. Il gruppo ticinese è stato accompagnato dalle dotte informazioni del curatore della mostra stessa Luca Tori, che si è detto soddisfatto di finalmente accompagnare un gruppo di ticinesi e di potersi esprimere in italiano, sua lingua natale. La Mostra temporanea si chiude domenica prossima. La trasferta culturale zurighese di Coscenza Svizzera si è conclusa con l’incontro con la giovane Direttrice del Museo Nazionale la ticinese di Airolo Denise Tonella. Il Museo nazionale ha pure altre due sedi, una al Forum della storia svizzera di Svitto e l’altra al Castello di Prangins. A quando una sottosede nella Svizzera italiana ci si è chiesti in sala?  Parola ai politici! La Direttrice, in carica da un anno, si è pure detta soddisfatta di ricevere il Gruppo ticinese di Coscienza Svizzera. Ha fornito interessanti informazioni sull’attività e la dotazione del Museo stesso: oltre 800’000 oggetti in deposito! Infine ha risposto a numerose domande. Persona competente, simpatica e disponibile.
Individualmente si è poi potuto visitare il Museo e apprezzare che tutte le informazione sono proposte anche in lingua italiana. Una giornata interessante e arricchente, anche occasione di incontri interpersonali con persone già conosciute, ma che non si incontrano tutti i giorni, specialmente per il sottoscritto che abita in cima a una Valle! Grazie Coscienza Svizzera.”

Iscrizione online

 

Relatori:

Nessun autore/relatore trovato.
21 Dicembre 2021