Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione

Ritorna

Grigioni, Moesano e Ticino

A fattori di diversità quali le vicende storiche, la mentalità, la fiscalità, la contrapposizione o concorrenzialità di interessi in certi settori, si pensa alle vie di comunicazione ed al turismo, si contrappongono fattori d'interesse comune come la contiguità territoriale, la connotazione di regioni di frontiera, la caratteristica di cantoni alpini e produttori di energia elettrica, la collaborazione nel campo dell'istruzione, lo scambio di forza lavoro. Dunque un quadro generale di concordanza, in cui però sia in un cantone che nell'altro non mancano sviluppi che pongono la necessità di ridefinire posizioni e principi di collaborazione.

Coscienza Svizzera, come unica associazione civica che abbraccia tutta la Svizzera italiana non può essere indifferente a queste tematiche per cui a intervalli regolari stimola il confronto a volte su temi particolari (per esempio vie di comunnicazione), a volte su tematiche generali (relazioni intercantonali), a volte autonomamente, a volte in collaborazione con la Pro Grigioni italiano.

Manifestazione, Uscita culturale
 
23 - 24 Settembre 2017
Escursione culturale e dibattito politico sulle relazioni Grigioni-Ticino

Sabato 23 settembre: dibattito politico sul tema: "Difesa degli interessi del Grigioni italiano e del Ticino - Uniti per avere maggiore peso a Berna? Come intensificare i rapporti fra Ticino e Grigioni italiano?"

Domenica 24 settembre: Diana Segantini ci accompagnerà alla visita dell'atelier di Segantini e al Museo Segantini di St. Moritz.

Val Bregaglia ed Engadina
Leggi tutto
Manifestazione
20 Ottobre 2008
Identità grigionitaliana e globalizzazione

I numerosi cambiamenti in atto a ogni livello, la mondializzazione, la perdita di peso demografico e politico delle regioni periferiche, l'avanzare delle aggregazioni comunali, il rafforzamento del ruolo delle regioni, sono tutte dinamiche che scompaginando le situazioni cui eravamo abituati, ci chiamano a ridefinire le coordinate della nostra identità

Roveredo, Centro Regionale dei Servizi
Leggi tutto
Convegno
30 Novembre 2002
Relazioni tra Ticino e Grigioni

"Il Grigioni Italiano e i suoi confini con il Ticino, il Ticino e i suoi confini con il Grigioni Italiano" è il titolo di questo incontro, occasione per presentare e analizzare vari temi, alcuni già proposti e dibattuti nella giornata di studio del 1987, tenendo in considerazione anche i molteplici mutamenti socio-economici e culturali verificatisi in quindici anni, con un'attenzione particolare ai rapporti del Moesano con il Ticino.

Roveredo
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
I rapporti tra la Mesolcina e il Ticino

Relazione di Angelo Rossi.

Grono
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
Quello che il Ticino offre al Moesano

Relazione di Argante Righetti.

Grono
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
Quello che Coira offre al Moesano

Relazione di Agostino Priuli.

Grono
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
Italianità, radio e televisione e i rapporti Ticino-Mesolcina

Relazione di Alfonso Tuor.

Grono
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
La Mesolcina e i rapporti con Bellinzona

Relazione di Sandro Tamò.

Grono
Leggi tutto
Convegno
19 Settembre 1987
I rapporti fra Ticino e Mesolcina: approfondimento in relazione al convegno 1987

Il 19 settembre 1987, a Grono, si tenne un convegno organizzato dal gruppo «Coscienza Svizzera» presieduto da Remigio Ratti sul tema «I rapporti tra Mesolcina e Ticino» con l'intento di conoscere meglio una realtà interregionale intensa e complessa. Erano presenti l'economista Angelo Rossi e l'avvocato grigionese Agostino Priuli.

Grono
Leggi tutto
Quaderno

di Angelo Rossi, Prof. IDHEAP - Losanna

Bollettino

Conferenze tenute durante il corso d'informazione di Coscienza Svizzera del 17 e 18 ottobre 1970 a Lostallo a cura di:

- ing. Giuseppe Barberis, caposezione della pianificazione urbanistica del Canton Ticino e docente alla SPF "Problemi della pianificazione del paesaggio"

- ing. Gabriele Delcò, ingegnere forestale "L'economia forestale del Moesano: caratteristiche, importanza e prospettive"

Bollettino

Corso d'informazione di Coscienza Svizzera - Poschiavo 7-8 ottobre 1967

Conferenze a cura di:

- dr. Leon Schlumpf - "Zur Wirtschaftslage Graubündes" (Appunti sulla situazione economica grigione)

Un commento della stampa grigione alla conferenza Schlumpf (Gino Tognina)

- prof. Riccardo Tognina - "Il Comune Grigione"

- avv. Arturo Lafranchi - "Problemi economici del Ticino"