Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione

Ritorna

Bollettino

Gli accordi di Helsinki e la Svizzera, in previsione della verifica di Belgrado

Nel corposo bollettino si trovano:

"Giustificazione" - dott. Guido Locarnini, presidente di Coscienza Svizzera

"Atto finale" firmato ad Helsinki il 1. agosto 1975

"Allocuzione" del presidente della Confederazione on. Graber

"Valutaione degli atti finali della CSCE" - dott. Alois Riklin, docente all'Università di San Gallo

"Il progetto svizzero di trattato su un sistema europeo di appianamento pacifico dei conflitti e i suoi aspetti politici" - prof. dott. Rudolf Binkschedler, ambasciatore e consulente del Dipartimento politico federle

"Decisione della Commissione preparatoria"

"La Svizzera e la Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa" - dott. Cornelio Sommaruga, ministro plenipotenziario alla Divisione del Commercio del Dipartimento federale dell'economia pubvvlica e vicepresidente della Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa

Autori: