Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione

Ritorna

27 Aprile 2016

Frontiere e coesione - La Svizzera tra unità e diversità

Sorengo, Franklin University Switzerland
 

In collaborazione con CS incontro pubblico con introduzioni di Oscar Mazzoleni e Martin Schuler; moderatore il prof. Morris Mottale. In lingua inglese.

 

Nonostante le forti diversità culturali, linguistiche e sociali che la contraddistinguono, la Svizzera è stata e continua ad essere in grado di rimanere una nazione unita e coesa. Come è stato possibile in passato, e come e perché è ancora possibile oggi?

Storici, sociologi, economisti, geografi, politologi e filosofi di richiamo tentano di rispondere a questa domanda in "Frontiere e Coesione. Perché e come sta insieme la Svizzera", un libro collettaneo pubblicato da Armando Dadò (Locarno) in collaborazione con l’associazione culturale e civile Coscienza Svizzera. L’opera sarà presentata con due brevi interventi di due degli autori:
Il Prof. Schuler si concentrerà sulle divisioni spaziali e la differenziazione in Svizzera, mostrando come in molte regioni negli ultimi decenni la ‘cartina’ politica abbia subito importanti trasformazioni.
Il Prof. Mazzolenisi concentrerà sulle principali sfide politiche che la Svizzera si trova ad affrontare al giorno d’oggi, e in particolare sui rapporti tra maggioranze e minoranze.

 

Rassegna stampa

7 Febbraio 2017