Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera

Ritorna

"Cultura italiana in rete"

 

Nello spirito della Legge federale sulle lingue e la comprensione tra comunità linguistiche si sta mettendo in atto – in particolare grazie alla deputazione ticinese e al delegato della Cancelleria federale - la messa in rete degli operatori e delle iniziative legate alla promozione della  lingua e della cultura italiana. Nel corso dell’estate il vostro comitato ha avuto diversi incontri in proposito ed è lieto di poter segnalare nell’incontro di Berna del 28 settembre (v. allegati) la nuova iniziativa “Parlo un'altra lingua, ma ti capisco” (in collaborazione con SUPSI/Scuola Dimitri) e l’appoggio al progetto nazionale “Svizzeri allo specchio", nato in seno a CS grazie al socio Franco Furger di Lucerna.


L'ECO - 5.10.2011 - "La Svizzera di cultura italiana in rete" - di Giovanni Longu

 

Maristella Polli segnala il lavoro svolto da CS a favore del plurilinguismo

28 Settembre 2011