Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera

Ritorna

Burkhalter: "Svizzera tedesca e francese devono offrire l'italiano"

 

Nella lettera giunta oggi in Ticino Didier Burkhalter, dopo alcune attestazioni sull’importanza del plurilinguismo e sulle normative che regolano il riconoscimento degli attestati di maturità, fornisce una lettura assai diversa da quella riportata oggi nei media.


<... I Cantoni in cui la prima lingua è il francese o il tedesco devono offrire l’italiano come disciplina fondamentale e facoltativa e possono, ma non devono, proporlo come opzione specifica>.

 

Ticinonline
* 13.12.2011 "Burkhalter: "Svizzera tedesca e francese devono offrire l'italiano"

NZZ (Neue Zürcher Zeitung)
*20 dicembre 2011 "Der Kampf um Dantes Sprache geht in eine neue Runde" di Peter Jankovsky, Locarno

15 Dicembre 2011